Tecnica del lavaggio industriale

ULTRASUONI I.E. tecnologia di lavaggio moderna, economica ed efficace.

Lavatrici a ultrasuoni per stampi e filiere

Il lavaggio industriale riveste importanza in tutte le aziende che producono parti di macchine, strumentazioni e controlli elettrici e meccanici.

La varietà degli oggetti comprende una serie di superfici di diversi materiali, dall’acciaio all’ottone, dall’alluminio alla plastica, dalla gomma al poliuretano e resine composite.

Il nostro sistema di lavaggio è formato da una lavatrice equipaggiata con generatori e trasduttori di ultrasuoni di ultima generazione che lavora con acqua e nostri detergenti concentrati di tipo biodegradabile. Sistema che si è affermato negli anni e ha vantaggiosamente sostituito le lavatrici a solvente, i macchinari abrasivi e molti altri sistemi tradizionali che per la loro poca precisione non possono garantire il rispetto dimensionale del pezzo ne la sua uniforme pulizia in ogni punto.

Le lavatrici industriali che costruiamo sono disponibili di serie sino a 200 litri, le misure superiori sono costruite secondo le indicazioni richieste dal cliente sino a 2.000 litri e, in alcuni casi speciali, sino a 20 mc.

Il lavaggio ad ultrasuoni prevede ulteriori moduli vasca, con le stesse dimensioni della lavatrice primaria, per realizzare impianti multivasca completi di risciacquo idrocinetico, passivazione, decapaggio, protezione dewatering, asciugatura ventilata e altre fasi importanti che sono da eseguire in alcuni trattamenti industriali.

La capacità degli ultrasuoni nell’eliminare i contaminanti che rimangono dopo le complesse lavorazioni industriali, lo stampaggio in fonderia e industrie della plastica, il taglio laser, la saldatura e altri processi, ha concesso l’espansione delle nostre macchine in tutte le più qualificate produzioni. Nella piccola come nella grande azienda le lavatrici industriali a ultrasuoni sono diventate apparecchiature indispensabili in officina e in stabilimento.

Il sistema infatti scioglie e stacca grasso, olio, siliconi, calcare, ruggine, coloranti, polverino e carboncino in pochi minuti, in modo del tutto autonomo e senza richiedere l’intervento o la manualità degli operai e degli addetti.

Generatori e vasche di lavaggio ultrasuoniGli ultrasuoni sono un’ottima garanzia per assicurarsi il risultato di lavaggio e anche per quanto riguarda l’estrema velocità di esecuzione e di economia di acqua, detergenti, consumi elettrici e cosrti gestionali di manutenzione rispetto alle lavatrici tradizionali.

Nella meccanica pesante il sistema viene utilizzato per il lavaggio di assali di autotreni e gruppi motori per treni ad alta velocità, blocchi di motori diesel terrestri e navali, carrelli e ali per aerei, alberi e componentistica del motore, particolari da trattare sottovuoto con rivestimenti plastici, motoriduttori di trazione per gru e paranchi automatici, componenti per armi leggere e pesanti ( in tutti i settori e dipartimenti dell’ esercito), serbatoi e pale rotanti di miscelazione vernici e colle sintetiche, ripristino e recupero di vecchie attrezzature e utensili, la pulitura di oro e argenterie, lavaggio e disinfezione presso dentisti e studi medici.

Nella meccanica di precisione il sistema di sgrassatura con ultrasuoni è il più indicato per il lavaggio di varie strumentazioni, di meccanica ed elettronica avanzata, di cuscinetti a sfera, di tenute rotanti, di aghi ipodermici, strumenti chirurgici, filiere alluminio, valvole in acciaio ed elettrovalvole in lega leggera, rubinetti per uso civile e sanitario, capillari, teste biro e punte a sfera di penne da scrivere, piccoli e grandi ugelli, filtri per olio, acqua, aria e gas tecnici, utensili e attrezzi di ogni tipo, forma e materiale costituente.

Nel settore della verniciatura industriale e nei processi di galvanotecnica, il nostro sistema di lavaggio innovativo  è indicato per la sgrassatura e il decapaggio di precisione di minuterie metalliche e di ogni tipo di particolare in lega e acciaio inossidabile, in materiale plastico, bicomponente, vetroso o in poliuretano.

La lavatrice ultrasonora con ultrasuoni pulse sweep è strumento utilissimo durante e dopo la preparazione delle superfici di articoli e componenti torniti e fresati, e consente dopo l’azione di pulizia di ottenere la massima aderenza dei riporti a spessore, di verniciature a spruzzo, di verniciatura elettrostatica.

E questo sia nei trattamenti con vernici base olio e base acqua che nei trattamenti di metallizzazione sotto alto vuoto, fornendo massima sicurezza di finitura superficiale finale di presentazione dell’oggetto prima e dopo metallizzazione, copertura, plastificazione, verniciatura e altro trattamento di lavorazione.