Tecnologia di lavaggio efficace


ULTRASUONI I.E. una tecnologia di lavaggio efficace e moderna

Ogni giorno possiamo dire che questa nostra tecnologia non ha limitazioni nella sua applicazione e continua a superare qualsiasi altra innovazione. Essa è indicata per grosse parti in metallo, grandi pezzi idraulici, piccole torniture e precisi ingranaggi, pesanti stampi per pressofusione e iniezione polimeri, come per i particolari più delicati nella meccanica di precisione e nell’ elettronica a microchips. Egualmente efficace per la pulitura di metalli, vetro, ceramica, plastica, le nostre lavatrici con ultrasuoni rappresentano il sistema più energico, rapido ed economico per rimuovere olio, grasso, trucioli, limatura, sfridi di lavorazione e polvere vecchia dalle superfici più stressate in fase di produzione e nel ciclo di ordinaria manutenzione.

Lavaggio preciso e rapido

Nella meccanica pesante il sistema viene utilizzato per il lavaggio di assali di autotreni e gruppi motori per treni ad alta velocità, blocchi di motori diesel terrestri e navali, carrelli e ali per aerei, alberi e componentistica del motore, particolari da trattare sottovuoto con rivestimenti plastici, motoriduttori di trazione per gru e paranchi automatici, componenti per armi leggere e pesanti ( in tutti i settori e dipartimenti dell’ esercito), serbatoi e pale rotanti di miscelazione vernici e colle sintetiche, ripristino e recupero di vecchie attrezzature e utensili, la pulitura di oro e argenterie, lavaggio e disinfezione presso dentisti e studi medici.

Nella meccanica di precisione il sistema con Marca ULTRASUONI è il più indicato per il lavaggio di varie strumentazioni, di meccanica ed elettronica avanzata, di cuscinetti a sfera, di tenute rotanti, di aghi ipodermici, strumenti chirurgici, filiere alluminio, valvole in acciaio ed elettrovalvole in lega leggera, rubinetti per uso civile e sanitario, capillari, teste biro e punte a sfera di penne per scrivere, piccoli e grandi ugelli, filtri (per olio, acqua, aria e gas tecnici), utensili e attrezzi di ogni tipo, forma e materiale costituente.

In verniciatura e nei processi di galvanotecnica, è indicato per la sgrassatura di ogni tipo di particolare metallico, plastico, bicomponente, vetroso, poliretanico durante e dopo la preparazione della superficie per avere la massima aderenza di quanto riportato o spruzzato (vernici) e come finitura superficiale finale di presentazione dell’ oggetto prodotto.